Ecco come fare per avere la tua LOdeM, la Lettura Olistica della Mano

Nella maggioranza dei casi sono sufficienti le foto fatte con il tuo smartphone. Possono andar bene sia la luce naturale che il flash. La cosa importante è che le foto risultino ben a fuoco e quindi si possano vedere i dettagli.

 

Comincia con il rilevamento delle tue impronte digitali. Se osservi con attenzione vedrai che sui polpastrelli delle dita si vedono dei piccoli solchi nella pelle che formano le impronte digitali, come in queste foto:

(clicca sulle immagini per vederle ingrandite)

 

Questi solchi danno origine a dei disegni simili a questi che sono i quattro tipi principali e si combinano tra di loro in un numero infinito di varianti (come saprai non esistono due persone con le impronte identiche):

Fai le foto procedendo con ordine, a partire dal pollice e poi via via le altre dita fino al mignolo. Poi passa all’altra mano e procedi in maniera analoga.

Il risultato finale deve presentare 10 disegni ben visibili.

Per riuscire a fare queste foto e le successive bene a fuoco, dovrai tenere la mano appoggiata, con una buona luce e sarebbe meglio fosse un’altra persona a scattare.
Tutte le foto vanno fatte sia per la mano destra che per la sinistra.

Dopo le impronte passa alla mano nel suo insieme e se normalmente porti qualche anello, fai le foto con gli anelli.

(clicca sulle immagini per vederle ingrandite)

 

Fotografa prima dalla parte del dorso (qui basta una foto),

 

e passa poi dalla parte del palmo dove servono invece più foto – RICORDA DI TENERE IL PALMO APPOGGIATO A UNA SUPERFICIE DRITTA – un tavolo o un muro.

Ecco le foto che servono:

  • una foto dell’intera mano con le dita unite tra di loro

 

  • una foto dell’intera mano con le dita rilassate

 

  • 5 foto ravvicinate del palmo, dalle quali si vedano chiaramente le linee della mano. Queste foto vanno fatte inquadrando il palmo da ciascuno dei quattro lati della mano:

1. inquadrando dalla parte del pollice:

 

2. inquadrando dalla parte delle dita:

 

3. inquadrando dalla parte del taglio della mano:

 

4. inquadrando dalla parte del polso:

 

5. inquadrando il palmo dall’alto in verticale:

 

  • per finire una foto con entrambe le mani in vista di fianco alla tua faccia mentre guardi dritto di fronte a te

Tutte le foto vanno allegate ad una email da spedire a letturaolisticadellamano@gmail.com

Nella mail devi poi indicare:

  • la tua età
  • se la tua mano principale è la destra o la sinistra (consideriamo principale quella che usi per firmare)
  • che tipo di pelle hanno le tue mani – sfiora il tuo palmo con le dita dell’altra mano e scegli una di queste possibilità:

          1. pelle come seta  2. pelle come carta  3. pelle granulosa   4. pelle ruvida

Informativa sulla politica di privacy del sito

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al funzionamento, anche di sistemi di tracciamento (cookie di tracciamento) utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco