Ma tu vieni dalla Luna?

[vc_row][vc_column][vc_empty_space height=”20px”][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]

palmo-con-luna-in-evidenza

 

L’area della mano che chiamiamo Luna è una parte molto speciale.
Rappresenta il tuo lato più profondo e inconscio.
É anche il luogo del sacro, dello spirituale e dove si trova la sorgente dell’immaginazione.

C’è un modo facile per capire qual’è quest’area: solleva la mano e fai ruotare il pollice.

Il pollice rappresenta la tua forza di volontà.

Ora sempre con il pollice prova a toccare il resto del palmo e le dita della stessa mano.

Dov’è che non riesci a toccare?

La parte del palmo che il pollice non riesce a toccare è quella che chiamiamo Luna.
É la parte di te che la tua forza di volontà non riesce a raggiungere.
Richard Unger, la persona che me lo ha insegnato, chiama quest’area di Luna “lo scantinato”.
Abbastanza appropriato, visto che è la parte bassa ed esterna del palmo.

Sei una persona Luna?
Le persone Luna sono SU questo pianeta ma non DI questo pianeta.
Sono sintonizzati su un canale diverso.
Sono gli shamani, i chiaroveggenti, gli insegnanti spirituali e i life coach.

 

Tratto da handanalysisonline.com di Jena Griffiths

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]